Whistleblowing

Il D.Lgs. 24/2023 (cd. “Decreto Whistleblowing”) in vigore dal 30 marzo 2023, disciplina la protezione delle persone che segnalano violazioni di disposizioni normative nazionali o dell'Unione europea che ledono l'interesse pubblico o l'integrità dell'amministrazione pubblica o dell'ente privato, di cui siano venute a conoscenza in un contesto lavorativo pubblico o privato.
Troverete in questa pagina la procedura da seguire per inoltrare la vostra segnalazione e le modalità di gestione della stessa.


Chi può segnalare?
Tutti posso inviare una segnalazione, anche in forma anonima: dipendenti, ex dipendenti, candidati a posizioni lavorative, partner, clienti, fornitori, consulenti, collaboratori, soci e, più in generale, chiunque sia legittimo portatore di un interesse nei confronti dell’attività aziendale di AST S.p.A.


Come segnalare?
Si può trasmettere una segnalazione tramite il Portale Whistleblowing idoneo a garantire la riservatezza dell’identità del segnalante mediante l’utilizzo di protocolli sicuri e strumenti di crittografia.


In conformità ai migliori standard internazionali, le segnalazioni che inserirete nella pagina dedicata https://ethicpoint.eu/ast-spa/ (servizio esterno) saranno gestite in modo da garantire la massima tutela di coloro che invieranno comunicazioni o richieste di informazioni e nel rispetto delle disposizioni di legge applicabili in materia di tutela dei dati personali
Le informazioni che fornirete saranno gestite per garantire la massima tutela del segnalante e, se richiesto, gestite in modo completamente anonimo ed esclusivamente dal servizio indipendente di EthicPoint.


Documenti:
Procedura per la segnalazione di illeciti
Informativa Privacy